Come Allenare Bicipiti in Casa

Se vogliamo che i nostri muscoli delle braccia facciano esplodere la nostra maglietta, vi diamo con questo articolo alcuni consigli per sviluppare i bicipiti al meglio.

Sviluppare i bicipiti, è forse l’operazione più facile per chi va in palestra, o anche per chi fa esercizi da casa, anche perchè qualsiasi esercizi che facciamo per la parte alta, i muscoli delle braccia lavorano sempre.

Inziamo dall’esercizio più semplice.

Prendiamo un manubrio e teniamo il palmo della mano rivolta verso l’alto. Per la scelta dell’attrezzo giusto è possibile vedere questa guida sui manubri.
Ci sediamo normalmente su una panca, allarghiamo le gambe ed appoggiamo il gomito con il manubrio in mano su una gamba. Iniziamo a scendere lentamente fino a tendere completamente il braccio e ritorniamo alla posizione di partenza.
Se vogliamo fare un’altra cosa interessante, quanto tendiamo il braccio in basso, ci fermiamo a metà movimento, aspettiamo 5 secondi, e poi scendiamo completamente. Così facendo il muscolo lavorerà maggiormente.

Con due manubri, possiamo fare lo stesso esercizio questa volta in piedi. Prediamo i due manubri, e alziamo prima un braccio e poi un altro, e ritorniamo alla posizione di partenza. L’accorgimento da tenere, è quello di non aiutarci con la schiena per alzare i manubri. La schiena deve essere dritta, e il movimento deve essere lento. Piuttosto abbassiamo un pò il peso, ma facciamo bene il movimento.

Per sviluppare il bicipite nella parte più laterale del muscolo, possiamo fare lo stesso esercizio in piedi, ma dobbiamo ruotare i polsi in modo il disco del manubrio sia rivolto verso l’alto, o per intenderci, il palmo della mano sinistra sia rivolta verso destra, e quello della mano destra sia rivolto verso sinistra.

Altro esercizio, è quello presente in foto. Ci appoggiamo su quel tipo panca, prendiamo un manubrio angolato o anche dritto, lo riempiamo di pesi, e alziamo il bilanciere, riscendendo nella posizione di partenza lentamente.Uno degli esercizi più difficili per sviluppare i bicipiti, sono le trazioni. Ci si appende attaccandosi con le mani in alto, con i palmi delle mani rivolti verso di noi (con il dorso rivolto verso di noi si sviluppano i dorsali) ci alziamo e ritorniamo nella posizione iniziale.
E un esercizio molto difficile, perchè alzeremo tutto il peso del nostro corpo, ma i risutlati saranno assicurati. Possiamo iniziare a fare anche 4 o 5 ripetizioni. Se siamo costanti, con il passare del tempo arriveremo a fare anche 10 ripetizioni.

Questi sono gli esercizi migliori per sviluppare i bicipiti.

Add a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *