Come Preparare una Crostata Mandorlata

La crostata mandorlata da fuori può sembrare la pastiera napoletana, ma all’interno cela un delizioso ripieno di mandorle.

Se anche tu la vuoi preparare per ospiti e famigliari, leggi bene questa breve guida, che ti spiegherà bene tutto, passo dopo passo.

Occorrente
250 g di farina
60 g di zucchero
1 arancia e 1 limone non trattati
120 g di burro
1 uovo e 1 tuorlo
130 g di mandorle pelate
50 g di mandorle a lamelle
150 g di marmellata di arance amare con la scorza
150 g di confettura di pere
50 g di cioccolato fondente al 70%
Zucchero a velo
Sale

Come prima cosa, metti nel frullatore la scorza grattugiata di mezza arancia e quella di mezzo limone, zucchero, un pizzico di sale, farina e burro a pezzetti e frulla fino a che non avrai un composto abbastanza bricioloso.
Aggiungi l’uovo e il tuorlo e frulla ancora per avere un composto omogeneo.

Metti il tutto in un foglio di pellicola trasparente e tieni in frigo per mezz’ora.
Tosta nel frattempo le mandorle intere con modalità grill per alcuni minuti e poi lasciale raffreddare e frullale.
Uniscile alla confettura, alla marmellata e al cioccolato spezzettato.
Stendi col mattarello e poi rivesti una tortiera per crostate.

Bucherella con una forchetta il fondo della sfoglia e togli la pasta in più sui bordi.
Mettici sopra l’impasto di mandorle e impasta la pasta frolla rimasta con le mandorle a lamelle, poi stendila e fanne delle strisce che poi disporrai sulla torta formando una grata.
Cuoci in forno preriscaldato a 180 gradi per 35 minuti.

Add a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *