Come Dipingere Candela a Stencil

La superficie liscia e perfettamente omogenea di una candela è il supporto ideale per dipingere a stencil. Date le dimensioni, poi, questa è perfetta per il decoro scelto, un motivo in tipico stile Tudor. Utilizzate un colore per ceramica a freddo, che è molto facile da applicare, ma richiede qualche cautela per non rischiare di produrre sbavature: accertatevi che la mascherina aderisca bene e picchiettate il colore in due fasi, caricando ogni volta in pennello con pochissimo pigmento.

Occorrente
Grande candela quadrata
Mascherina per stencil con motivo in stile Tudor
Vernice per ceramica a freddo color bronzo
Pennello per stencil n.4
Pennello piatto
Colla spray
Nastro adesivo di carta
Carta assorbente da cucina
Vernice ad acqua per finitura lucida

Si riproduce solo la parte centrale del motivo, per cui ‘isolate’ con nastro adesivo di carta le aree della mascherina che non fanno parte del decoro.
La superficie della candela non richiede alcun tipo di trattamento. Spruzzate un velo di colla spray sul retro della mascherina e posizionatela, centrandola e bloccandola con qualche pezzo di nastro adesivo.

Verificate che la mascherina aderisca perfettamente, per evitare infiltrazioni di colore, caricate il pennello per stendi con la vernice bronzo, tamponatelo con carta assorbente, così da rimuovere il pigmento in eccesso, e riproducete il motivo sul primo lato. Lasciate asciugare per 5 minuti e applicate un’altra mano di colore.

Lasciate asciugare ancora per 5 minuti e poi rimuovete la mascherina procedendo con grande cautela per non rischiare di produrre sbavature (se dovesse accadere, correggete le linee di contorno rimuovendo il colore con la lama di un bisturi). Decorate i tre lati restanti procedendo nello stesso modo. Da ultimo, applicate una mano di vernice di finitura con il pennello piatto.

Add a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *