Come Installare lo Scarico e il Sifone di un Bidet

Tra i diversi sanitari il bidet è certamente uno dei più facili da installare o da sostituire, in quanto non richiede l’esecuzione di particolari lavori a livello del pavimento. Molto importante, in un bidet nuovo è il montaggio dello scarico e del sifone, operazione che potrai imparare leggendo questa guida.

Come prima cosa, dovrai inserire sulla bocchetta dello scarico l’apposita guarnizione di tenuta in gomma. Molto importante è che tu esegua tutte le operazioni di montaggio quando il bidet non è ancora installato. Adesso, inserisci la bocchetta nel foro in fondo alla vaschetta. Fai attenzione che la finestrella in essa ricavata venga a trovarsi sul lato corrispondente allo scarico del troppo pieno.

A questo punto, una volta che avrai eseguito questa fase, dovrai lavorare da sotto e quindi imbocca il collettore di scarico sulla filettatura della bocchetta, previo inserimento di un’altra guarnizione di tenuta. Eseguita questa fase, con la pinza a pappagallo stringi il collettore. Posizionalo in modo che l’apertura per l’asta del salterello venga a trovarsi rivolta in senso opposto a quello del troppo pieno.

A questo punto del lavoro, dovrai passare ad avvitare al collettore il sifone dotato di una ghiera con guarnizione. Anche il sifone ha l’estremità posteriore rivolta all’indietro per consentire l’attacco allo scarico nella parete. A questo punto, nel caso, invero assai raro, in cui lo scarico sia a pavimento, ruota in avanti il sifone. A esso dovrai collegare il tubo discendente da inserire nello scarico.

Add a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *