Come Realizzare un Semenzaio

Di seguito è riportata una guida pratica che ti offre alcuni consigli fondamentali per realizzare dei semenzai. I consigli riportati descrivono quali sarebbero le condizioni ottimali riguardo alla temperatura, la terra e la quantità di acqua da utilizzare.

I semenzai, in genere, non hanno bisogno di moltissima luce per germinare, ma, al contrario, di una temperatura uniforme e calda. L’ideale è che si mantenga a circa diciotto-venti gradi centigradi. Per garantire dei buoni risultati controllare anche la temperatura della terra che ospiterà le piante.

I semi hanno bisogno di un substrato mantenuto sempre umido, uguale alle coltivazioni recenti. Tuttavia è consigliabile, o meglio, necessario, non rimuovere la terra quando procedete con l’annaffiatura. Fatelo sempre con attenzione oppure vaporizzate la terra con frequenza per non trascinare via i semi.

I semi che saranno coltivati, hanno bisogno di una terra abbastanza ricca e leggera, ma non di concime, e deve essere ben sistemata all’interno del vaso. Non c’è bisogno di alcun utensile speciale: prima di spargere i semi fare pressione sopra il substrato con la base di un semplice barattolo di vetro.

Add a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *